Le ore migliori per le opzioni binarie

di Daniele Pace Commenta

Essere al momento giusto, nel posto giusto, è strategico per cogliere al volo le occasioni. Vediamo quindi quali sono le ore migliori per gli investimenti.

Molto si è sempre detto su quali sono le strategie migliori per le opzioni binarie, e naturalmente, la calendarizzazione, è una strategia fondamentale per ottenere i migliori risultati. Essere al momento giusto, nel posto giusto, è strategico per cogliere al volo le occasioni. Vediamo quindi quali sono le ore migliori per gli investimenti nei vari settori.

Per le valute, il suggerimento degli esperti è quello di fare operazioni quando vi sono più mercati aperti, in particolare quando c’è una sovrapposizione tra Londra e l’Asia, ovvero alle 7 e alle 11, orario EST. Questo in quanto prima e dopo questi due intervalli, generalmente aumenta la volatilità delle valute e quindi il margine di errore.

Per i titoli, la situazione è meno complicata, grazie al fatto che il punto di riferimento sono le 8 ore di negoziazione alla borsa di New York, e quindi il tempo a disposizione per studiare la situazione è maggiore. Questo non mette comunque al riparo dai rischio, in particolare nei periodi di forte instabilità dei mercati.

Per i Contratti per Differenza, ovvero la negoziazione sugli indici borsistici, i monenti migliori si riferiscono ancora agli orari di apertura di New York, e quindi dalle 09:30 EST alle 04:30 EST.

Infine le materie prime, il trading più antico della borsa. Qui non ci sono suggerimenti sugli orari, perché questi variano a seconda della materia prima a base della negoziazione. In linea di massima possiamo dare una fascia orario indicativa dalla mattina fino a quasi la fine del pomeriggio, orario della costa est americana.