Strategia della media mobile a 50 periodi

di Luigi Boggi Commenta

Una strategia che si basa sul concetto di media mobile, indicatore utilizzato da tempo nel trading online, poi rivalutato anche per le opzioni binarie.

Fare trading con le opzioni binarie significa come abbiamo visto riuscire a creare una propria disciplina di investimento che mira a massimizzare i guadagni e a sfruttare al meglio tutto il tempo e le risorse che si hanno a disposizione. Per fare questo nel migliore dei modi una soluzione efficace nel trading binario è quella di applicare le migliori strategie di investimento

Nel mercato delle opzioni binarie possono essere applicate centinaia di strategie, ma alcune di esse si sono rivelate più adatte di altre a raggiungere i risultati sperati e ottenere successo nell’investimento. Tra queste vi è senza dubbio la strategia della media mobile a 50 periodi, una strategia che abbiamo presentato nella lista che comprende le 10 migliori tecniche di trading online con le opzioni binarie.

media-mobile-spostata

Strategia della media mobile a 50 periodi

Questa strategia si basa sul concetto di media mobile, un indicatore utilizzato da tempo nel trading online, che è stato in seguito rivalutato anche per gli investimenti nelle opzioni binarie.

Come altre strategie di investimento anche questa strategia fa leva sui cosiddetti segnali di trading, segnali che sfruttano la possibilità di realizzare degli indicatori tecnici e di conseguenza si servirsi dell’analisi grafica per rappresentare la fluttuazioni del mercato. Dobbiamo premettere per correttezza che questi segnali di trading non risultato essere sempre veritieri, ma hanno una validità che viene confermata nella maggior parte dei casi, ragione per cui possono essere utilizzati con profitto nell’analisi statistica.

Vediamo quindi in che cosa consiste la media mobile. 

Cosa è la media mobile tra i segnali di trading

Come dice il nome la media mobile è uno degli indicatori o segnali di trading più usati nel settore delle opzioni binarie. Consiste nella media dei prezzi riportata calcolata su determinati periodi di tempo. I periodi non sono altro che i giorni sui quali viene calcolata la media mobile stessa, nel caso specifico ad esempio 50 periodi o giorni.