L’adeguamento di 24Option alle norme del CySec

di Gianni Commenta

Di recente il broker 24Option aveva dichiarato che si sarebbe adeguato alle politiche espresse dal CySEC, in maniera tale da fornire una sicurezza aggiuntiva ai propri investitori. Questa è un’ottima notizia, in particolare per chi sceglie di iniziare un’attività di investimento nell’ambito delle opzioni binarie online. 24Option è uno tra i broker più accreditati sul mercato, mentre il CySEC è l’autorità nazionale cipriota per la gestione delle società quotate in borsa e, da un pò, ha iniziato a fornire la regolamentazione anche per le transazioni legate al mondo delle opzioni binarie. Si tratta di una caratteristica che tutti i broker degni di nota cercano di raggiungere, in quanto fidelizza in maniera molto più concreta i propri clienti, dandogli un margine di sicurezza maggiore.

Nello specifico il CySEC è un organismo che si occupa di controllare e regolamentare tutte le società per azioni e quelle che operano in borsa e che hanno sede a Cipro. Organismi con le stesse funzioni esistono in molti paesi, hanno principalmente lo scopo di dare una sicurezza maggiore ai clienti di queste società, controllando che esse siano pronte in qualsiasi momento a garantire una liquidazione assicurata per i propri investitori (in caso di fallimento) e che operino in borsa seguendo la legge.

Nel contempo, 24Option si configura come un broker che opera principalmente sulle opzioni binarie, molto accreditato e presente sul mercato da svariati anni. Particolarmente famoso nel mondo delle opzioni binarie online, questo broker offre un tipo di servizio particolarmente adatto a chi vuole iniziare ad avventurarsi in questo mondo senza nessuna esperienza, o che comunque è alle prime armi. Questo suo status è rimasto pressoché invariato negli anni, per cui 24Option è diventato un vero e proprio punto di riferimento per chi decide di investire con le opzioni binarie.