Come controllare il prezzo delle opzioni binarie in mercati volatili

di Gianni Commenta

Spread the love

Le opzioni binarie rientrano nella categoria degli investimenti finanziari a rischio che comunque a da la possibilità di poter avere un ritorno finanziario anche nel brevissimo periodo. Il problema, però, è che la velocità delle transazioni che avvengono in questo mercato rende complicato capire gli andamenti del prezzo delle opzioni stesse, il che condiziona in modo determinante il rendimento dell’investimento. Per comprendere il trend delle quotazioni delle opzioni è fondamentale partire dall’inizio e quali sono i fattori che incidono direttamente sul valore delle opzioni.

Opzioni, un premio alla volatilità

Il primo elemento che influenza il valore delle opzioni binarie è, naturalmente, il prezzo dei sottostanti: ad esempio, le opzioni binarie che hanno come sottostante le valute, sono direttamente condizionate dalle decisioni sui tassi d’interesse deliberate dalle Banche Centrali mondiali. Le opzioni che hanno il greggio come asset di riferimento, invece, risentono della quantità di produzione giornaliera di petrolio decisa dai paesi estrattori.Gli altri fattori che influenzano il prezzo delle opzioni binarie sono la volatilità, la scadenza, e la speculazione. Vediamoli nel dettaglio.

Opzioni Binarie, come operare in condizioni critiche

Volatilità: grado in cui il prezzo delle opzioni binarie può variare, che può essere determinata da fattori di natura economica o politica. Scadenza: più la data di scadenza del contratto di opzione si avvicina, più si registra un picco della volatilità. Speculazione: quando gli speculatori, come i fondi d’investimento o i trader che lavorano per le grandi banche, si uniscono per decidere il destino di un determinato asset, un titolo, un cambio o un indice, le opzioni che vi fanno riferimento possono subire delle rilevanti mutazioni del prezzo, in quanto gli speculatori dispongono di liquidità sufficiente per cambiare l’andamento del mercato.