Analisi tecnica Mediolanum, Sapim ed Enel

di Redazione Commenta

Spread the love

Ecco il quadro tecnico e l’operatività giornaliera consigliata sui titoli Mediolanum, Saipem, Enel:

Mediolanum

Il rialzo delle ultime sessioni sta portando le quotazioni verso area 5,55/60.
Consigli e previsioni per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 5,60 con obiettivo immediato area 5,70/75 e a tendere la resistenza posta a 5,85/90. Possibile un ritorno di debolezza sotto 5,13 con probabili discese verso area 4,78/83 e successivamente il supporto posto a 4,60/65.
Previsioni per l’infraday: si verificherà per l’infraday un probabile consolidamento sopra 5,45. Nuovi spunti positivi sopra 5,55 con obiettivo 5,61. Debolezza sotto 5,45, con obiettivo 5,39. Questa la situazione del titolo Mediolanum.

Saipem

Si è verificato un tentativo di stabilizzazione sopra area 16,00/10.
Consigli e previsioni per le prossime sedute: sorgono nuovi spunti rialzisti sopra 17,20 con primo obiettivo area 18,60/80 e a tendere la resistenza posta a 19,80-20,00. Si è verificata inoltre una perdita di spinta sotto 15,10 con possibilità di discese verso area 13,90-14,00 e a tendere il supporto posto a 12,10/20.
Previsioni per l’infraday: si verificherà durante l’infraday un probabile consolidamento sopra 16,27. Sorgono, inoltre, nuovi spunti positivi sopra 16,45, con obiettivo 16,65. Debolezza sotto 16,27, con obiettivo 16,07.

Enel

Il rialzo delle ultime sedute ha portato le quotazioni in vicinanza dell’area 2,860/880 dove sono scattate le prese di beneficio.
Consigli e previsioni per le prossime sedute: sorgono nuovi spunti rialzisti sopra 2,880 con primo obiettivo area 2,980-3,000 e successivamente la resistenza posta a 3,050/060. Perdita di spinta sotto 2,630 con possibilita’ di nuove correzioni verso area 2,550/560 e a tendere il supporto posto a 2,460/470.
Previsioni per l’infraday: si verificherà un probabile consolidamento sopra 2,780. Nuovi spunti positivi sopra 2,810 con obiettivo 2,840. Debolezza sotto 2,780, con obiettivo 2,750.