Le affinità tra opzioni binarie e forex

di Gianni Commenta

Si parla spesso delle differenze tra l’universo delle opzioni binarie e il forex. Ma sussistono anche delle similitudini che uniscono e creano ‘affinità’ tra i due meccanismi? La risposta è “Si”.

Per entrambi gli investimenti il tempismo si configura come un fattore fondamentale, anche se per motivi differenti. Per le opzioni binarie, essendo molto rapide, è necessario acquistare il titolo nel momento in cui si è certi che l’andamento non subisca scosse eccessive. Nel trading ForEx tradizionale, invece, è spesso possibile impostare degli ordini di acquisto o di vendita, in modo da iniziare il proprio investimento solo quando il titolo raggiungerà effettivamente quel valore.

Le distinzioni tra il trading ForEx tradizionale e quello legato alle opzioni binarie sono principalmente distinzioni legate alla tipologia di investimento, al guadagno e ai tempi. Si tratta di differenze sostanziali, per cui è difficile fare un parallelismo: in entrambi i casi può aiutare molto una conoscenza approfondita del titolo su cui si decide di investire, una buona attenzione alle notizie che riguardano e soprattutto una buona dose di pazienza: nel caso delle opzioni binarie, il risultato positivo si ottiene solo investendo molto di frequente; per il trading tradizionale il più delle volte è necessario aspettare molto tempo prima di poter vedere qualche risultato, e nella maggior parte dei casi bisogna anche capire quando è il momento di fermarsi un attimo e attendere che un titolo risalga e quando è arrivato il momento di abbandonare un investimento prima che la perdita diventi troppo elevata e crei problemi molto gravi all’investitore.