Opzioni binarie: strategia Bungee

di Gianni Commenta

Le qualità proprie di chi investe nelle opzioni binarie sono solitamente identificabili in intuito e mentalità strategia. Una volta intuito un trende, infatti, occore far fruttare la propria capacità d’analisi, acquisendo opzioni binarie in modo strategico.

In altri contesti abbiamo ribadito l’importanza della strategia ed enucleato i tratti essenziali della strategia commerciale doppia e della strategia di copertura. Oggi passiamo in rassegna un’altra tecnica utile a moltiplicare i profitti nell’attività di trading minimizzando le perdite di capitale.

Si tratta della strategia Bungee che gli operatori possono applicare anche in modo diverso il base al concetto operativo di riferimento. La strategia Bungee è molto simile alla strategia di copertura, ma mentre la seconda serve a ridurre le perdite, la prima punta a massimizzare i profitti.

Il presupposto è che per ogni opzioni binaria ci sono due possibili esiti e quindi è opportuno scommettere su entrambi ma a brevissima scadenza. Operativamente si tratta di combinare l’acquisto di opzioni binarie “at the money” inserendole nella cosiddetta chiamata “in the money”, quindi acquistare opzioni call e opzioni put in una doppia posizione. Il tutto deve avvenire quando il prezzo del “prodotto” è compreso tra quello delle due opzioni.

La riduzione delle perdite è evidente ma, operando con cautela, sarà presto evidente anche il profitto.