Conoscere le opzioni: le Call

di Gianni Commenta

Scriviamo questo articolo per tutti i trader che, pur interessati dal nome, magari sconosciuto, di opzioni binarie, hanno avuto il desiderio di sapere e di conoscere più a fondo l’ argomento di cui si parla quando si tratta di opzioni.
Cosa sono le opzioni binarie

Questi particolari strumenti derivati in generale possono per altro essere ritenuti uno dei più recenti e dei più importanti prodotti finanziari che sono presenti oggi nel mondo del trading. Le opzioni, insieme ai futures, che appartengono ad un altro segmento di prodotti finanziari – sono i maggiori strumenti finanziari derivati conosciuti dagli investitori e dal grande pubblico dei non addetti ai lavori. Per incominciare a comprendere a cosa ci si riferisce quando si tratta di opzioni è necessario sapere che le opzioni si dividono in due grandi categorie, che sono le opzioni call e le opzioni put.

Opzioni binarie, meglio prima un conto demo

Le opzioni call sono dei prodotti finanziari che consentono a chi le sottoscrive il diritto di acquistare una certa quantità di merce, di valuta o di altra attività finanziaria – che in gergo tecnico prende il nome di sottostante dell’ opzione – da parte di chi la vende – che prende invece il nome di writer – ad un certo prezzo – chiamato strike price – e in un certo tempo, ovvero una certa data di scadenza futura.  La sottoscrizione di una opzione call, dunque, come si può intuire, consiste in una sorta di scommessa sul prezzo futuro dell’ opzione: qualora infatti il prezzo prima della scadenza aumenti, l’ acquirente, acquistando l’ opzione, conclude un buon affare e sempre in gergo si dice che l’ opzione risulta in the money.