I conti di GS e la situazione delle borse

di Gianni Commenta

Come abbiamo osservato in questi mesi, ci sono degli eventi che possiamo connotare come eventi finanziari, che mettono in difficoltà le borse o comunque le movimentano. Gli eventi devono essere tenuti sempre a mente da chi opera con le opzioni binarie.

Chi opera con le opzioni binarie scommette sul realizzarsi o  meno di un evento e qualche volta, in base agli appuntamenti dell’agenda finanziaria, i flussi di denaro possono intensificarsi, ridursi o semplicemente cambiare direzione.

Nella giornata di ieri, ad esempio, a caratterizzare gli scambi ci ha pensato la pubblicazione dei risultati trimestrali di Goldman Sachs. Con molta soddisfazione si è appreso che si tratta del terzo trimestre chiuso con un utile netto superiore a quello che è il consensus del mercato.

Questo incedere di Goldman Sachs ha avuto effetto anche sulle valute e si è osservata una riduzione dell’avversione al rischio che nel cambio euro/dollaro ha spinto la moneta dell’UE verso gli 1,30 dollari.

In generale, ieri, tutte le borse sono apparse molto in forma. Per esempio, Piazza Affari, ha chiuso con il Ftse Mib a +2,53% a 15.985 punti. E’ andata bene anche Madrid che ha fatto segnare un ottimo risultato con l’incremento al 3,35%.

Mattinata stabile e accelerazione pomeridiana Oltreoceano con effetti anche sul versate europeo della finanza.