Facebook ed Apple: destini alterni

di Redazione Commenta

Spread the love

Investire nelle opzioni binarie vuol dire scommettere sul realizzarsi o sul non realizzarsi di una certa operazione, ma è anche un modo per rischiare poco ed avventurarsi in borsa. Se la borsa è il vostro pallino, ecco qualche notizia utile per indirizzare gli investimenti. Volete rischiare poco e guadagnare bene? Non datevi al trading online in generale ma scegliete le opzioni binarie. Questo è il consiglio degli esperti che stanno scoprendo i vantaggi di questi strumenti d’investimento. Le opzioni binarie, lo dice la parola stessa, consentono di puntare su due possibilità.

Facciamo il caso delle opzioni legate ai titoli azionari: si scommette sul rialzo o sul ribasso di una certa azione. Quindi non si compra e non si vende nessun pacchetto ma si punta tutto sulle operazioni finanziarie degli altri. In questi giorni, chi volesse comprare opzioni binarie che scommettono sui titoli azionari, farà bene a tener conto di Facebook ed Apple.

Queste due aziende, in modo totalmente antitetico, hanno una vita finanziaria molto movimentata. Facebook, per esempio, a tre mesi dal debutto in borsa e una manciata di utenti dal miliardo di account, ha visto sprofondare il titolo che oggi è scambiato alla metà del valore dell’Ipo. La discesa sembra ancora in atto.

Al contrario Apple, annunciate le prossime novità in commercio, tra cui spicca l’iPad mini, si appresta a decollare a Wall Street. Come al solito la credibilità dell’azienda di Jobs fa gola agli investitori.