Euro stabile sui livelli massimi

di Gianni Commenta

L’euro, nei riguardi del dollaro, sta vivendo un momento di grande stabilità, diciamo anche che sta dominando il mercato ForEx per il fatto che gli investitori si aspettano delle nuove azioni da parte della BCE, in attesa di sapere anche come si comporterà la FED. 

L’euro è sempre vicinissimo al dollaro questo periodo. Diciamo che è ai livelli massimi e che la sua tenuta dipenderà da molto dalle scelte operate dalla Banca Centrale Europea. Mario Draghi, infatti, ha spiegato che farà di tutto per mettere un punto alla crisi del debito, aggiungendosi alla prospettiva di un allentamento monetario ulteriore da parte della FED.

Il presidente della BCE, però, ha anche detto che si tratterebbe di “misure eccezionali” volte a favorire una politica monetaria adeguata al mantenimento della stabilità dei prezzi nel Vecchio Continente. La cautela di Draghi non ha convinto del tutto gli investitori.

Questi, adesso, sono in attesa del discorso che farà Bernake a Jackson Hole durante il simposio annuale. Ci si aspettava che anche Draghi partecipasse all’evento e ci fosse un minimo di confronto sugli argomenti caldi.

Draghi, invece, ha spiegato che non prenderà parte al simposio perché oberato di lavoro. Il rifiuto dell’invito fa pensare di essere prossimi alla scelta della nuova strategia anti-crisi del debito.