Guida alle candele giapponesi

di Gianni Commenta

Coloro i qualli fanno trading, in particolar modo sulle opzioni binarie, necessitano di utilizzare al meglio le candele giapponesi. Perché un grafico a candele giapponesi (candlestick) sia fondamentale per le opzioni. Il candlestick è un grafico che illustra con precisione come sta andando il mercato e che direzione potrebbe prendere. È questo il punto focale per i trader, la direzione nell’immediato.

Ma per leggere un grafico a candele giapponesi bisogna conoscere il suo linguaggio. Le parole di tale grafico sono appunto le candele e ogni candela fornisce ai trader ben quattro importantissime informazioni:

– prezzo di apertura;

– prezzo di chiusura;

– valore massimo;

– Valore minimo.

Considerando, come nell’esempio, una candela verde e una rossa identiche tra loro con lo scopo di imparare a leggerle singolarmente e a capire cosa vogliono dirci, noteremo che:

  • La candela verde indica un rialzo del prezzo. È evidente perchè il prezzo di chiusura è più in alto rispetto a quello di chiusura.
  • La candela rossa indica invece un ribasso del prezzo. È chiaro perchè il prezzo di chiusura è più in basso rispetto a quello di apertura.

Esistono moltissime forme di candele giapponesi ma tutte diranno in ogni caso il prezzo di apertura, prezzo di chiusura, valore massimo e valore minimo. Potranno avere un corpo più corto o più lungo, potranno avere una coda superiore ( upper shadow ) o inferiore ( Lower shadow ) più corta o più lunga, potranno essere solo code senza corpo o solo corpo senza code ma ci diranno sempre i valori delle quattro informazioni.

Tempo

Ogni singola candela si forma in un determinato periodo di tempo che noi andremmo a scegliere nel grafico. E’ possibile avere un time-frame a 60 secondi, a un minuto, a 3 minuti, a 5 minuti, a 15 minuti, a 30 minuti, a 1 ora e così via.

In base al timeframe scelto la candela ci indicherà come sta cambiando il prezzo in quel relativo periodo di tempo scelto. Per chi come noi vuole negoziare opzioni binarie a 60 secondi è fondamentale osservare le candele di un time-frame a 60 secondi.