Opzioni binarie sulla via del tramonto. Puntare sulle criptovalute?

di Daniele Pace Commenta

criptovaluteLe opzioni binarie sono ormai sul viale del tramonto, dopo il divieto dell’Esma di vendita di questi prodotti finanziari ai piccoli risparmiatori. C’era da aspettarselo. Molti operatori stanno semplicemente deviando i propri clienti su investimenti “più sicuri”, come il mercato valutario e soprattutto le criptovalute, che riescono a fornire alti rendimenti, in poco tempo.

Il mercato delle cripto

Dopo qualche mese di forti ribassi, il mercato delle cripto ha iniziato ad avere segnali di ripresa. Anche se in modo altalenante, le criptovalute hanno ricominciato a prendere terreno, rivalutandosi, dopo la brutta caduta di gennaio e febbraio. Ora si attende un nuovo toro da parte del mercato, per alcuni punti fondamentali.

Sono tornate le piattaforme di scambio e gli arbitraggi in Corea del Sud, paese fondamentale per il mercato delle cripto. Inoltre stanno arrivando nuovi investimenti, in particolare per Ethereum e Bitcoin. Anche Goldman Sachs ha deciso di puntare sulla famosa criptovaluta, anche se sotto traccia.

Per ragioni di opportunità, la grande banca non può uscire allo scoperto, ma sta comunque investendo nel Bitcoin. Anche il grande finanziere Soros avrebbe messo un po’ di dollari sulla cripto. A dichiararlo il broker Jeffrey Van de Leemput, che avrebbe effettuato le transazioni per conto di molti clienti istituzionali e privati.