Temi utili per il forex: Eurobond e politica giapponese

di Gianni Commenta

Ci sarà un nuovo vertice europeo per capire ancora meglio come si evolverà la crisi del debito e quali sono le strategie più idonee per rispondere alle richieste di liquidità dei paesi in crisi.

Cipro è l’ultimo dei paesi in crisi che ha chiesto un aiuto economico all’Europa e poi si è rivolto anche alla Cina. Il problema di Cipro è che è molto esposto nei confronti della Grecia e potrebbe quindi seguire lo stato ellenico nel tunnel del default.

Fallimenti a parte, è già arrivato il rifiuto ufficiale della Germania ad utilizzare gli Eurobond per “salvare” gli anelli deboli dell’UE.

Tutte queste notizie possono dare delle indicazioni sull’evoluzione del prezzo delle monete, quindi consentire degli investimenti mirati nel mercato Forex. In particolare si sperava di avere buone nuove sugli eurobond così da consolidare l’Euro nei confronti del dollaro.

La moneta unica del Vecchio Continente, invece, resta sostanzialmente stabile e regge il confronto con il dollaro statunitense e anche con lo Yen. Il dollaro USA, invece, perde terreno nei confronti della valuta giapponese ma il vento potrebbe cambiare presto vista l’instabilità politica in questo baluardo economico asiatico.

In Giappone, infatti, si potrebbe presto ricorrere alle elezioni anticipate perché il Primo Ministro giapponese valuta la scissione del partito e deve far fronte a molte proteste dopo l’aumento delle tasse per i cittadini deciso dal Parlamento del paese.