Opzioni binarie: la Germania per l’Italia

di Redazione Commenta

Spread the love

 

Non sentiamo troppo spesso la Germania parlare bene dell’Italia, anzi: il nostro paese è stato più volte bacchettato dalla Cancelliera e dai suoi fedelissimi, soprattutto quando al Governo c’era Silvio Berlusconi. Adesso che Mario Monti ha riequilibrato le finanze del paese a colpi di riforme, la situazione sembra cambiata e così arrivano anche i pareri pro-Italia.

In particolare il ministro delle finanze tedesco, in un’intervista al Bild, ha sgombrato il terreno da possibili analogie tra la situazione cipriota e quella italiana. Tutte le similitudini, infatti, nascono da una dichiarazione fatta all’indomani del salvataggio discutibilissimo di Cipro.

Quando l’Europa ha spiegato al governo dell’isola che avrebbe sbloccato i miliardi necessari a salvare i conti del paese a patto che l’amministrazione locale autorizzasse un prelievo forzoso sui conti deposito, si è detto che questo “modello di salvataggio” poteva essere replicato nel Vecchio Continente.

E dove se non nei paesi periferici che maggiormente stanno soffrendo a causa della crisi come Italia e Spagna? Insomma il prelievo forzoso sui conti deposito poteva essere una soluzione anche per noi. A parte il fatto che gli italiani sono terrorizzati da una simile evenienza, il ministro tedesco ha detto che in Europa i conti sono al sicuro e il caso di Cipro deve essere considerato isolato senza rischi di contagio per l’Italia.