Opzioni binarie: operare sull’euro nel forex di oggi

di Redazione Commenta

Spread the love

Il mercato valutario è sempre in gran movimento, per questo è importante tenere in considerazione i market mover di giornata che possono influenzare più o meno negativamente le oscillazioni dell’euro.

Nella giornata di oggi, il mercato valutario sarà influenzato da report che arrivano dalla Svizzera, dal Regno Unito, dalla Germania e dalla Francia, ma non mancheranno anche market mover di secondo livello che arrivano dalla Nuova Zelanda, dall’Australia, dal Canada e dagli Stati Uniti.

Partiamo dalla Svizzera dove saranno pubblicati ben tre dati. Il primo è relativo al tasso di disoccupazione considerato stabile al 3,1 per cento. Poi c’è l’indice dei prezzi al consumo CPI dato stabile allo 0,3% e infine il dato sulle vendite al dettaglio considerato in ascesa di un punto percentuale dall’1,9 al 2,9 per cento.

Per quanto riguarda il Regno Unito i dati importanti per il Forex riguardano la bilancia commerciale che dovrebbe passare da -8,2 B a -8,5 B e poi il dato sulla produzione del settore manifatturiero che è l’80 per cento della produzione industriale del paese.

Per quanto riguarda Francia e Germania saranno pubblicati i dati sulla bilancia commerciale dei due paesi, entrambi dati in aumento, rispettivamente di 0,6 punti e di 0,5 punti.