Opzioni binarie: attenti ad Autogrill

di Gianni Commenta

Gli investitori in opzioni binarie che sfruttano questi strumenti per intervenire nel mercato azionario, generalmente tengono conto di quel che accade ad alcuni marchi, collegati ad altrettante quotazioni. Oggi vogliamo parlare di un titolo “italiano”.

La catena Autogrill, legata alla famiglia Benetton, ha ottenuto un altro successo che si legge come un incremento del valore del titolo, considerato il periodo di crisi che stiamo vivendo.

Con ben 5 anni d’anticipo è stato rinnovato da Autogrill, il contratto per la concessione food&beverage dell’aeroporto di Amsterdam-Shiphol. Una notizia che fa gioire gli azionisti e che mette sul “chi va là” gli investitori in opzioni binarie.

A livello economico, Autogrill, è riuscito a mettere a segno un contratto di due miliardi di euro che dovrebbero assicurare la vita dei 75 locali gestiti dal marchio nell’aeroporto olandese, nel periodo che va dal 2013 al 2027. Il conto è presto fatto: 2 miliardi di euro in 14 anni vuol dire 142 milioni di euro all’anno. La concessione, però, vale molto di più.

Autogrill si espande ancora, in Olanda, dopo aver aggredito altri mercati molto remunerativi nei mesi scorsi, periodo di forte crisi per tutte le aziende italiane ed europee. Autogrill si è assicurata la sopravvivenza negli Emirati, a Dubai, in Turchia, in Brasile e in Germania.