Mediaset, il titolo acquista valore

di Gianni Commenta

Le opzioni binarie, per il loro funzionamento, sono un ottimo strumento per affacciarsi anche sul mercato azionario, visto che consentono di puntare sull’incremento o sul decremento di valore di una certa azione. Facciamo il caso di Mediaset. 

Mediaset, per molto tempo, ha visto decrescere il suo valore finanziario per una serie di investimenti e scelte che non hanno convinto gli azionisti.

Brevemente, non è stato considerato lungimirante né l’acquisto di Endemol, la società olandese madre del Grande Fratello, né tanto meno l’operazione Mediaset Premium. Il problema è che gli investimenti pubblicitari hanno iniziato la loro discesa, proprio mentre si confermava una certa costanza dell’audience.

Insomma Mediaset, con ricavi nel 2011 pari a 4,2 miliardi di euro, è sicuramente un’azienda che fa gola a molti acquirenti. Nell’ultima settimana, il titolo del Biscione ha recuperato terreno e lo ha fatto in modo repentino, per cui si pensa che ci sia qualche acquirente alla porta.

In effetti, a livello azionario, tolto il 40 per cento delle azioni controllate tramite Fininvest, c’è un altro 60 per cento del capitale Mediaset che è a disposizione del mercato. Ecco allora che si pensa al prossimo ingresso di un altro capo alla guida dell’azienda della famiglia Berlusconi.

Le ipotesi più papabili riguardano acquirenti arabi o russi.