Operare con il ForEX? Ogni ora è buona

di Redazione Commenta

Spread the love

Operare nel mercato ForEX con le opzioni binarie, vuol dire impegnarsi in un’attività molto remunerativa senza rinunciare al proprio lavoro principale. Gli orari del mercato valutario, infatti, sono lunghi e soprattutto, tramite un broker affidabile, si possono fare ordini, attivati in un secondo momento.

Gli orari del ForEX, come abbiamo già detto, sono molto lunghi. Si parte dalle ore 23 della domenica sera e si va avanti fino alle ore 23 del venerdì sera successivo, ora italiana. Si può operare in qualsiasi ora della giornata, sfruttando soprattutto i cosiddetti ordini pendenti.

In pratica si definiscono insieme al broker dei target, degli obiettivi e si programma di acquistare o di vendere le opzioni, una volta che gli obiettivi sono stati raggiunti. Queste azioni si compiono anche se il computer di collegamento principale è spento. Tutto, se programmato, avviene automaticamente.

Il ForEX – per il fatto che si occupa di tutte le valute in circolazione – è condizionato dagli orari delle diverse nazioni. Conoscerli è fondamentale per operare avendo profitti ragguardevoli.

Sempre tenendo conto dell’ora italiana, si deve immaginare che dalle ore 23 alle ore 9, è aperta la sessione del Pacifico, la sessione Asiatica che comprende le borse di Sidney e Tokyo. La sessione europea si avvia intorno alle 9 per concludersi alle 18 e si fa riferimento alla borsa di Londra. Infine, con riferimento alle borsa di New York, la sessione è aperta dalle ore 14 alle ore 23.