Perché acquistare con opzione Cali Spread Verticale

di Gianni Commenta

L’acquisto Cali spread verticale implica l’acquisto di una cali e la vendita nel contempo di una cali con uguale scadenza e con strike più elevato. Nel momento in cui il prezzo dell’attività sottostante raggiunge oppure oltrepassa il livello del prezzo di esercizio più elevato si realizza il massimo profitto della strategia, che scaturisce dalla differenza tra i due strike, sottratto il premio netto pagato per acquistare la strategia.

Infatti, se il prezzo del sottostante oltrepassa lo strike più elevato, tutte e due le opzioni vengono esercitate: si acquista l’attività sottostante al prezzo di esercizio più basso, vendendola a quello più elevato. Al contrario, in caso di ribasso del prezzo al di sotto dello strike inferiore, le due opzioni scadono senza valore. Tuttavia, la perdita massima della strategia è data dal premio netto pagato per acquistarla.

L’acquisto con Put spread verticale implica invece l’acquisto di un’opzione put e la vendita contemporanea di un’opzione put, con uguale scadenza, ma strike inferiore. Come nel caso di cali spread, il massimo profitto della strategia scaturisce dalla differenza tra i due strike, sottratto il premio netto pagato. Ma, nel put spread il massimo profitto viene raggiunto nel momento in cui il prezzo del sottostante va sotto lo strike più basso. In tal caso, infatti, entrambe le opzioni put vengono esercitate: si vende l’attività sottostante al prezzo di esercizio maggiore, acquistandola a quello inferiore. Nel caso di rialzo del prezzo del sottostante, viceversa la perdita massima è data dal premio netto pagato per acquistare la strategia.

In conclusion, tramite l’acquisto di uno spread verticale cali o put, si riduce il costo della posizione, limitando tuttavia il possibile guadagno. La perdita massima della posizione è uguale al premio complessivo pagato (differenza tra i due premi delle opzioni con cui si costruisce lo spread).