Azioni: attenti ai costi misteriosi di Sky

di Gianni Commenta

I conti di Sky Italia non sono molto chiari e gli investitori iniziano a temere che dietro la reticenza del management nel fornire informazioni a riguardo, ci sia un buco nel bilancio. Ecco per quale motivo. 

Oltre agli investitori, anche i rivali di Sky Italia che fanno parte dell’azienda News Corp, non fanno che chiedersi cosa ne è dei conti del colosso mediatico tricolore. Rupert Murdoch ha chiesto esplicitamente a Tom Mockridge, che è un suo ex veterano, di offrire i dati sul terzo trimestre fiscale del 2013.

Questa estrema attenzione ai risultati di Sky Italia deriva da una notizia, che è trapelata qualche giorno fa, riguardo il numero degli abbonati di Sky Italia. Gli abbonati, ancora una volta sono in calo e il trend che è iniziato nel 2012, sembra non avere fine.

Sky Italia, da gennaio a marzo, ha perso circa 51 mila abbonati che vanno ad aggiungersi agli altri 28 mila persi nel trimestre precedente. In questo modo, nel giro di 6 mesi, hanno rinunciato a Sky ben 79 mila persone. Oggi, complessivamente, gli utenti di Sky Italia sono scesi a 4,78 milioni.

Secondo News Corp c’è anche da mettere in conto che Sky Italia ha fornito un numero inferiore di contributi al business della televisione satellitare.