Chi ha guadagnato di più rispetto all’euro

di Gianni Commenta

L’euro è la moneta che in questi ultimi mesi ha subito le oscillazioni più pesanti. Sicuramente è stato sotto la lente d’ingrandimento il suo rapporto con il dollaro dopo la rielezione di Obama. Ci sono comunque diverse altre monete che hanno guadagnato terreno nel ForEX.

Il mercato valutario è uno dei più complessi per chi investe in opzioni binarie ma è anche uno dei terreni più facili da percorrere, soprattutto per chi è alle prime armi con il trading online.

Il rapporto EUR/USD è costantemente sotto osservazione anche per le relazioni finanziarie che intercorrono tra il Vecchio e il Nuovo Continente. In Europa, però, ci sono anche altre monete che hanno guadagnato terreno rispetto all’euro, un po’ com’è accaduto di recente con il dollaro.

La prima valuta è sicuramente il fiorino ungherese che ha recuperato il 9,7 per cento in un anno, nonostante all’inizio del 2012 la moneta in questione sia stata sottoposta alla pressione del rischio default del paese. Al secondo posto tra le monete in recupero rispetto all’euro c’è sicuramente lo zloty polacco che guadagna il 7 per cento, grazie al fatto che l’economia polacca si è dimostrata poco permeabile alle oscillazioni esterne.

La terza moneta da inserire in questo particolare podio è il dollaro di Singapore che ha guadagnato sull’euro il 7 per cento.