Borsa fiduciosa sulle sorti della Grecia

di Redazione Commenta

Spread the love

L’investimento in opzioni binarie comporta l’analisi degli elementi che determinano i trend finanziari e la previsione dei trend stessi. In occasione della riunione dell’Eurogruppo sulle sorti della Grecia si è verificato qualcosa di anomalo.In generale il clima d’incertezza che si respira a livello politico incide negativamente sugli indici perché gli analisti non sono più in grado d’indicare la via più remunerativa. Sembrava che dovesse andare così anche dopo la decisione dell’Eurogruppo di rinviare la questione greca.

Invece sono state provvidenziali le parole di Angela Merkel e François Hollande che hanno comunque detto di voler arrivare ad una conclusione delle trattative. Questa dichiarazione d’intenti ha allentato le tensioni finanziarie dei mercati e alla fine, sebbene con rialzi timidi, le borse più “ballerine” hanno chiuso rasserenate.

L’esempio dell’Italia, in questo momento, è molto indicato. La distensione dei mercati ha favorito la chiusura in positivo del Ftse Mib (+0,82%) e del Ftse Italia All Share (+0,79%). A livello azionario colpiscono i rialzi di alcuni titoli bancari come Banca Popolare di Milano e Intesa Sanpaolo che guadagnano rispettivamente il 3,59 e il 2,38 per cento.

A niente sono valse le considerazioni dell’Istat sul fatto che l’Italia è bloccata da dieci anni agli stessi livelli di produttività. Tra i ribassi più consistenti, invece, valutiamo quelli di Monte dei Paschi di Siena e Mediobanca.