Decreto crescita: gli investimenti del futuro

di Gianni Commenta

In questo momento, per scoprire i prossimi terreni d’investimento, è necessario tenere d’occhio le mosse del Governo. Il gabinetto Monti, infatti, dalla scorsa settimana, ha deciso d’impegnarsi nel recepimento delle direttive europee sull’agenda digitale italiana. 

Il nostro paese, per il futuro, pensa soprattutto alla telematizzazione dei servizi offerti dalle pubbliche amministrazioni e dalle aziende che offrono beni e servizi ai cittadini, siano esse aziende sanitarie, scolastiche o imprese che fanno business nel settore del trasporto pubblico.

Chi investe in opzioni binarie, in questo momento, deve tenere a mente gli obiettivi del governo. In più di un’occasione, infatti, abbiamo visto come le scelte fatte a livello politico, possono influenzare gli sviluppi economici e finanziari del paese.

Sicuramente il governo Monti vuole tenere sotto controllo le spese delle Pubbliche Amministrazioni, per questo saranno favoriti i pagamenti elettronici di beni e servizi. Le aziende che si occupano di strumenti di e-commerce, potrebbero dunque essere favorite nel loro business.

Sembra poi che sia nei progetti, la digitalizzazione dei libri di testo delle scuole di ogni ordine e grado e in più sembra che possa debuttare a breve il fascicolo sanitario elettronico. Le aziende che si occupano di editoria e di sviluppo dei sistemi di identificazione telematici, avranno dunque una marcia in più.