Esempi di binary trading con i titoli

di Redazione Commenta

Spread the love

Le opzioni binarie sono degli strumenti d’investimento che si affiancano dagli anni Novanta in poi ai tradizionali strumenti per il trading online. Prendono in considerazione un evento finanziario e poi consentono di puntare sulla realizzazione o sul non verificarsi di tale evento.

Il richiamo al codice binario, “o,1” dà il nome a questi strumenti che infatti contemplano soltanto due risultati possibili. Se l’opzione è in the money si paga 100, se è out of the money si ottiene zero.

Un mediatore molto interessante, con rendimenti elevati, è IG Markets che propone agli investitori delle opzioni a scadenza molto ravvicinata. Si tratta in genere di opzioni che pagano nel momento in cui l’investitore sa individuare il trend di un indice o di una valuta.

Un esempio pratico è quello del SP MIB 40. Si può scommettere che chiuda in rialzo o in ribasso rispetto alla giornata precedente di contrattazioni. Se si scommette sul rialzo e l’evento si verifica è pagato 100, altrimenti è liquidato a zero. Stessa cosa per le scommesse sul ribasso.

Il vantaggio di questo prodotto è che il rischio è noto fin dall’inizio delle contrattazioni, si sa quanto si rischia e qual è la perdita massima. I rendimenti, invece, legati alla variazione degli indici, possono variare ma sono comunque molto alti.