Licenziamenti in arrivo, attenti ai listini

di Gianni Commenta

Chi investe nelle opzioni binarie legate al mondo finanziario e quindi acquista opzioni sui titoli quotati in borsa delle aziende, deve cercare di capire il trend delle azioni sulla base dei dati diffusi periodicamente dalle stesse aziende, oppure considerando alcune “indiscrezioni”.

In questi giorni, per esempio, sono stati diffusi i dati trimestrali di Facebook che nonostante abbia ancora diversi nodi da sciogliere, è riuscita a pompare il suo titolo guadagnando il 13 per cento a Wall Street.

Restiamo nel settore tecnologico per parlare di un’altra azienda, sempre collegata all’universo Facebook, che è quella di Zynga, la mamma di FarmVille per intenderci. La società statunitense di videogiochi, dopo una serie di esperienze fortunate, lanciate nella cornice del social network, ha provato ad emanciparsi da Facebook.

Oggi, però, accusa il colpo e deve fare i conti con la crisi economica. Ecco perché ha annunciato una riduzione del 5 per cento della forza lavoro. In pratica ha definito un piano di licenziamenti che manderanno a casa circa 170 dipendenti. L’amministratore delegato dell’azienda ha spiegato che si tratta di un passaggio obbligato, non certo di decisioni prese a cuor leggero.

Il 4 ottobre era stata fatta una riunione con i dipendenti, ma non era stato spiegato il numero di persone che avrebbero perso il lavoro.