Mercati contrastati nella giornata odierna

di Gianni Commenta

Spread the love

I mercati in Asia sono risultati contrastati con un bias rialzista durante la giornata di martedì e il Nikkei ha sovraperformato, guidando i mercati al rialzo.

Opzioni binarie con percentuale predeterminata

L’indice di riferimento giapponese ha chiuso in rialzo del 3.13% dopo che la Bank of Japan ha lasciato la propria politica monetaria invariata, ma ha espanso il programma di prestiti bancari, spiega 24option.com. L’Hang Seng ha aperto in territorio negativo dopo che la Banca Centrale della Cina sembrerebbe aver ritirato 48 miliardi di yuan ($7.9 miliardi) dal mercato valutario durante la giornata di martedì tramite accordi di riacquisto di bond. Nelle ore successive il mercato di Hong Kong si è ripreso dalla notizia, chiudendo in rialzo dello 0.23%, mentre lo Shanghai Composite cinese ha chiuso con un negativo dello 0.77%.

> 24option.com

I mercati in Europa sono stati contrastati durante la giornata, in cerca di una direzione dopo che il sondaggio ZEW in Germania ha rivelato che gli economisti della più grande economia dell’Europa sono meno ottimisti di quanto lo fossero durante lo scorso mese. Il FTSE britannico è riuscito però a mettere a segno una buona performance, in rialzo dello 0.90% in seguito alla forza del settore energetico e dell’estrazione. I mercati statunitensi hanno aperto al rialzo, e dopo essere inciampati nelle prime ore di contrattazioni hanno visto lo S&P 500 e il Nasdaq trascorrere il resto della giornata in territorio positivo. Il Dow Jones non ha avuto eguale fortuna, scambiato in maniera contrastata sotto la parità per tutta la giornata, fino a chiudere in calo dello 0.15%. Il Nasdaq ha guadagnato terreno per l’ottava seduta consecutiva, la più lunga serie dal luglio 2013.