Nestlé: dall’anno prossimo un altro avversario

di Redazione Commenta

Spread the love

Nestlé è una delle società maggiormente bersagliate dal punto di vista etico dai consumatori finali, eppure i suoi prodotti sono graditissimi da grandi e piccini e proprio questo ha fatto sì che l’azienda crescesse e diventasse leader in alcuni settori. Oggi chi compra una macchina per il caffé che funzioni con le cialde, sicuramente ambisce ad avere in casa una macchina Nespresso che, guarda caso, è proprio prodotta dalla Nestlé. Il fatto che le cialde di questo prodotto fossero uniche, ha consentito all’azienda di acquisire in pochi anni una posizione di rilievo, una vera e propria leadership nel settore.

Adesso, però, qualcuno sta andando a rompere le uova nel paniere della Nestlé. Si tratta di un’altra multinazionale, la statunitense Modelez International che ha deciso di vendere dall’anno prossimo delle cialde monodose compatibili con le macchine Nespresso.

Questa adattabilità, combinata con un buon prezzo dei prodotti, potrebbe minare alla base l’impero della Nestlé. Le nuove cialde compatibili saranno vendute direttamente, all’inizio, soltanto in Austria, Francia, Germania e Svizzera ma i potenti mezzi digitali consentiranno sicuramente una proliferazione dei prodotti anche in Italia.

La distribuzione, almeno all’inizio, sarà curata dai marchi Jacobs e Carte Noir che per Mondelez da diversi anni sono attivi nel settore agroalimentare.