Apple deve ottimizzare gli utili

di Gianni Commenta

Investire in opzioni binarie è un altro modo per fare trading online ma con meno rischi e maggiori rendimenti che non hanno niente a che vedere con la compravendita di titoli. Se questo è il vostro terreno “di gioco”, allora dovete approfondire la questione Apple. 

L’azienda di Cupertino ha presentato meno di un mese fa il suo nuovo iPhone, il quinto della serie, annunciando vendite record legate al fatto che la Mela morsicata non delude mai. Il nuovo iPhone vorrebbe essere il grimaldello della Apple per emanciparsi da Google ma finora questa scelta di allontanarsi da BigG, non ha dato buoni risultati.

A parte questo gli investitori sono abituati a grandi performance in borsa del titolo Apple. per esempio, dall’inizio di quest’anno il titolo dell’azienda di Cupertino ha fatto registrare un +54 per cento che è già meglio del +34 per cento dell’anno scorso ma non è ancora ai livelli del 2010, quando le azioni Apple fecero registrare un +76%.

Il problema è nel rapporto “conflittuale” che la Apple detiene con il mercato. Ogni giorno, infatti, c’è il rischio che venga fuori la notizia di vendite strepitose ma al di sotto delle aspettative, che potrebbero far crollare il titolo. Adesso è arrivato il momento di scommettere sul “recinto” in cui finirà la Apple entro l’anno.

Per restare al top gli analisti si aspettano rendimenti del 70-80 per cento.