Due dati attesi per oggi

di Gianni Commenta

La direzione degli investimenti, molto spesso, deve seguire la pubblicazione di alcuni dati che scandiscono in qualche modo l’agenda economica di una nazione o anche di un territorio più ampio come può essere l’Europa. Nella giornata di oggi, per esempio di attendono alcune indicazioni. 

Gli investitori, in attesa di definire la loro strategia d’investimento, apprendono dall’agenda economico-finanziaria dell’UE che oggi saranno presentati i dati sul CNY, il prodotto interno lordo cinese e ci sarà un meeting economico a Bruxelles.

Andiamo con ordine, partendo dal CNY, il prodotto interno lordo cinese con una premessa: questa nazione che raccoglie circa un quinto della popolazione mondiale, dopo una fase esplosiva dal punto di vista economico e produttivo, adesso sta facendo i conti con un rallentamento che – sebbene minimo – sembra preoccupante per le prospettive d’investimento.

Dal CNY dipenderà l’andamento dello Yuan Cinese, visto che si potrà già fare una previsione della ripresa entro la fine dell’anno.

L’altro appuntamento interessante è il meeting finanziario a Bruxelles in cui si dovranno fare i conti con alcuni temi importanti: per esempio l’unione fiscale e l’unione bancaria. Sempre in Europa si attendono poi i dati sullo spread spagnolo.

L’amministrazione iberica, infatti, oggi deve quietare gli investitori dimostrando di fare tutti gli sforzi necessari per ridurre il gap con la Germania.