La guerra Apple-Samsung

di Gianni Commenta

Anche quello che è successo in tribunale tra Apple e Samsung, in fondo, può essere molto utile a chi opera con le opzioni binarie perché le decisioni del giudice interferiscono con la vita finanziaria delle azienda e possono ridurne la capacità commerciale. 

Chi ha seguito da vicino l’andamento del processo tecnologico della storia ha sicuramente avuto la possibilità di comprare opzioni binarie legate ai titoli Apple e Samsung, oppure ha avuto modo di “scommettere” in generale sulla prevalenza dell’azienda coreana a discapito di Cupertino e viceversa.

In realtà è stata una vera altalena che per quanto possa sembrare altamente speculativa, forse, mette in un qualche modo a rischio i risparmi. All’inizio, infatti, sembrava quasi che dovesse finire in parità, oppure con un leggero vantaggio della Samsung.

Il verdetto ha capovolto le sensazioni e il giudice ha dichiarato che Samsung ha violato almeno 6 brevetti registrati dalla Apple. Il che vuol dire che adesso l’azienda coreana dovrà pagare circa 1,05 miliari di dollari di multa alla Apple.

Questa notizia ha delle ripercussioni sulla solidità del titolo coreano sul mercati finanziari ma fa prevedere altre azioni molto più preoccupanti, tra cui, ad esempio, il blocco delle vendite di certi dispositivi, cioè di quelli che violano i brevetti.