Opzioni binarie: il carbone continua a crescere

di Redazione Commenta

Spread the love

Le materie prime, oltre il mercato ForEX sono sicuramente un terreno d’investimento molto interessante per chi vuole mettere a frutto i propri risparmi. Bisogna però essere capaci di andare anche al di là delle previsioni con un’analisi approfondita dei dati. Soltanto partendo dall’analisi dei dati e combinando la stessa con l’analisi dei trend, si può avere un’idea di quel che succede nel mercato delle materie prime. Altrimenti capita che ci si stupisca di alcuni risultati, per esempio di quel che è successo al carbone.

Secondo uno studio del World Economic Forum, il rilancio delle energie rinnovabili è stato importante negli ultimi anni e il mercato ha spinto molto per l’adozione di sistemi di approvvigionamento rispettosi dell’ambiente, ma è cresciuto di pari passi l’uso del carbone.

Prima del 2030, questa è la previsione, le fonti verdi non saranno determinanti sul mercato energetico, anche perché bisogna fare i conti con la domanda di materie prime dei paesi emergenti che non è sempre facile da decifrare. Intanto cresce la richiesta di carbone.

Negli ultimi 10 anni ne è cresciuta la domanda che oggi è 10 volte superiore a quella delle energie rinnovabili, due volte superiore a quella del gas e tre volte superiore a quella del petrolio. Le fonti rinnovabili, soltanto per aver un’idea, pesano per l’1,6 per cento sulla produzione energetica mondiale.