Il prezzo della benzina

di Redazione Commenta

Spread the love

Il prezzo della benzina è una di quelle cose che fa davvero imbestialire i consumatori preoccupati per le sorti del paese. In genere se cresce il costo dei carburanti, non tanto per l’aumento del prezzo del petrolio al barile, quanto per le accise, vuol dire che l’economia arranca. 

Per tutti gli investitori che vogliono provare a scommettere sul prezzo della benzina comprando opzioni binarie, proviamo a capire che tipo di appuntamenti e modifiche sono previste in questi giorni. Siccome si tratta d’indovinare in primo luogo se il prezzo scenderà o salirà e poi anche se rientrerà in un certo “recinto” di valori, consigliamo d’investire sul costo dei carburanti con opzioni binarie touch, boundary, up e down.

Il panorama è questo: la crisi economica porta i cittadini a rilassarsi e staccare la spina soltanto pochi giorni, magari nella settimana di Ferragosto. Anche le associazioni di categoria del settore turistico pensano che ci potrà essere un po’ di movimento sulle strade del nostro paese la settimana prossima.

A questo punto il governo ne approfitta per fare cassa, introducendo un accise che va ad incidere sulla vita degli automobilisti, anche di quelli che si spostano soltanto per lavoro. Mediamente, ci sarà un aumento dei costi pari a 0,51 centesimi di euro al litro . In totale le maggiori entrate per lo stato saranno di 65 milioni di euro.