Forex: perché la sterlina continua a rialzarsi

di Redazione Commenta

Spread the love

La sterlina è stata paragonata da qualcuno al pugile Rocky Balboa perché continua ad essere buttata giù dagli eventi e dai report economici e continua a rialzarsi come se i dati diffusi fossero assolutamente ininfluenti. Il sentiment riguardo la sterlina sta disorientando gli investitori che adesso sono pronti a credere di trovarsi davanti ad uno scenario di cambiamento. A spiegarlo è uno strategist Forex che ha rilasciato un’intervista interessante alla Cnbc.

La sterlina, durante il 2013, ha avuto una performance molto inferiore allo yen giapponese. Questo paese dell’Oriente è stato messo KO dalla crisi ma poi ha deciso di sfruttare il cambio al vertice della banca nazionale e la politica monetaria per svalutare la moneta locale.

La sterlina è riuscita a fare peggio dello yen raggiungendo i minimi storici sia nei confronti della valuta giapponese sia riguardo il dollaro. Questa débacle si deve alla diffusione dei dati economici che dimostrano la ripresa lenta di un paese che è stato il faro per l’occupazione e le imprese del Vecchio Continente.

Non tutti gli analisti, chiaramente, sono concordi con questa visione, visto che il Regno Unito, insieme alla Germania, è considerato parte di quel nord Europa in ripresa rispetto al sud in crisi.