Saxo Bank prova con l’effetto shock

di Redazione Commenta

Spread the love

Ogni anno da dieci anni a questa parte, Saxo Bank prova a definire una serie di previsioni cosiddette shockanti, evoluzioni del mercato che qualora si verificassero, avrebbero davvero un effetto rivoluzionario sui mercati. Le Outrageous Predictsions di quest’anno si concentrano sulla società. 

Chi investe in opzioni binarie ha bisogno di anticipare i trend del mercato, anche quelli più imprevedibili. Alle previsioni shockanti, da qualche anno, si dedica Saxo Bank che per il 2013 prevede un impatto importante sui mercati ad opera della società. In che modo?

Sembra che per il 2013 i mercati abbiano trascurato il malcontento della popolazione, in particolare dei giovani europei, che potrebbero organizzarsi gettando scompiglio nel mercato azionario e soprattutto in quello valutario.

Oggi quindi, il tema fondamentale è la noncuranza espressa dai governi all’indirizzo delle questione sociali, sempre più urgenti da risolvere nella zona Euro. Non si tratta di esse catastrofici, spiega Steen Jakobsen, nell’introduzione degli Outrageous Predictions, ma si tratta di rendersi conto che la politica sta sottovalutando alcuni elementi importanti.

Finora, tutte le previsioni, hanno parlato di un aumento dello Standard&Poor’s 500 del 10 per cento nel 2013 ma in realtà sono pochi quelli che prevedono un più realistico calo dei mercati la cui volatilità tanto attesa dagli investitori, tarda a trovare uno spazio da protagonista.