Lo spread fa ancora paura

di Gianni Commenta

Impariamo a capire in che direzione va il mercato e in base a quali elementi, solo così possiamo scegliere se investire nelle opzioni binarie e quali prodotti scegliere. Un caso emblematico, in questo senso, è quello che sta succedendo sul mercato dei titoli di stato europei e dei bonos in particolare. 

Le opzioni binarie sono degli strumenti molto semplici da usare. Nel caso delle opzioni binarie legate agli indici, ad esempio, si tratta di puntare sull’aumento o sulla diminuzione di un certo indice, per esempio lo spread e, magari, aggiungere anche un range entro il quale il differenziale finirà alla scadenza dell’opzione.

Come scegliere il tipo di opzione? Sulla base di quel che accade nella cronaca finanziaria. In Spagna, per esempio, sta decidendo tutto una nota dell’agenzia di rating Fitch che ha deciso di non declassare il governo di Rajoy se deciderà di chiedere aiuto.

In effetti sembra un’ipotesi plausibile e i bonos, pur essendo al centro delle speculazioni, hanno concluso la giornata di contrattazione sotto la soglia critica dei 500 punti base. Si può scommettere anche sul rendimento dei titoli di stato che nel caso iberico si è assestato sul 6,35 per cento.

Il tutto in attesa di conoscere il piano di salvataggio architettato dal governo Rajoy.