In attesa della Fed, crolla Wall Street

di Gianni Commenta

Quando c’è molta attesa per una certa decisione governativa, i mercati soffrono l’incertezza della politica. E’ il caso di Wall Street, che è crollata ieri, perché aspetta di conoscere le scelte del presidente della Fed che non arriveranno prima della metà della settimana. 

Chi investe in opzioni binarie, in questo momento, ha una grande opportunità perché l’agenda della politica e quella dell’economia, hanno dei ritmi ben definiti. Prima è stata la volta di Draghi e della BCE, adesso si aspetta di conoscere cosa pensa Bernanke della scelte europee per il superamento della crisi.

Le opzioni binarie, in questo momento, si concentrano molto sulla volatilità del mercato che risente dell’attesa per le parole del presidente della BCE, ma bisogna fare molta attenzione, perché da giovedì in poi, il mercato, potrebbe invertire totalmente la sua tendenza.

L’attesa per le parole di Bernanke è tanto più preoccupante quanto risulta aggressiva la scelta della BCE. I listini americani, in questo momento, sono in ribasso e la corsa sul piano inclinato è accelerata dalla vendite.

Per guadagnare, provate a diversificare le scelte d’investimento e da un lato acquistate opzioni che scommettono sul trend della borsa, dall’altra provate a puntare tutto sulle resistenze del settore tecnologico. In questa enclave di mercato, infatti, le quotazioni salgono per la Apple, pronta a presentare la quinta versione del suo iPhone.